Siamo costretti a sperimentare e a collaborare, siamo costretti a cercare punti di incontro. Strano come tali urgenze, sempre più estranee alle nostre abitudini, appaiono così belle ed emozionanti da praticare e raccontare.

“Punto d’incontro” è un’associazione non profit che si propone di aiutare il Terzo settore e la cultura a costruire forme di progettazione, collaborazione e comunicazione in linea con gli aspetti etici che sono il loro stesso fondamento, perché l’equilibrio economico deve sostenere un progetto sociale o culturale ma non deve guidarlo. E sappiamo, che le problematiche da affrontare per salvaguardare l’ambiente, il welfare, la salute, il lavoro, l’educazione e la cultura, sono tali da non concedere più tante illusioni di poterle affrontare utilizzando i vecchi concetti di progettazione, ottimizzazione,  gestione e comunicazione. Bisogna guardare in faccia la realtà: dalla capacità di operare in tali settori non è in gioco lo sviluppo della nostra società, è in gioco la sua sopravvivenza.

Risorse e servizi per il Terzo Settore e la cultura

Dalle idee al progetto

CHIARIRE LE IDEE E GLI OBIETTIVI È L’UNICO MODO PER FARE IL PRIMO PASSO, E ANCHE QUELLI SUCCESSIVI

Innovazione e comunicazione

OGNI BUONA INNOVAZIONE È TALE SE RISOLVE UN PROBLEMA ALLA COMUNITÀ COSÌ COME OGNI BUONA COMUNICAZIONE PASSA DAL SAPER ASCOLTARE

Contenuti

IL CONTENUTO DI QUALITÀ È QUELLO CHE FAVORISCE RELAZIONI E SCAMBI DI CONOSCENZA, IN QUESTO SENSO DIVENTA UN COLLANTE PER LA COMUNITÀ

Consulenza

Analizziamo il tuo progetto per stabilire la corretta individuazione degli obiettivi e la conseguente strategia di comunicazione, lo sviluppo e la cura della community di riferimento, costituita sia da coloro che usufruiscono dei servizi offerti sia di tutti gli alleati e i collaboratori che rendono possibile l’attività del tuo progetto no profit o culturale.

Formazione

Costruiamo percorsi formativi personalizzati, perché quello che va imparato e compreso è come l’utilizzo delle nuove tecnologie e delle strategie di comunicazione possano essere al servizio del tuo progetto e non il contrario, per evitare errori che ti faranno rincorrere obiettivi e attività che spesso non sono neanche coerenti con la mission del progetto.

Editoria e sviluppo progetti

Possiamo partecipare allo sviluppo del tuo progetto in veste di content creator, di responsabili della comunicazione o di sviluppo tecnico ma il nostro compito principale sarà comunque sempre quello di fare in modo che questi ruoli e competenze siano sviluppati al meglio da figure interne al gruppo di progetto, dopo un periodo di collaborazione.

Giorgio De Blasio

Il concetto di “digitale” l’assorbo con il commodore 16 e da quel momento svolgo lavori che hanno stretta attinenza con quell’idea. Negli anni mi specializzo nella ideazione, progettazione e marketing strategico di progetti web oriented. L’impegno professionale prima e quello politico in seguito mi hanno convinto che il lavoro, così come è svolto oggi, presenta delle grosse falle dal punto di vista sinergico con la società. In molti settori siamo più inclini a seguire un algoritmo acriticamente piuttosto che pensare come il nostro lavoro possa migliorare la società, non solo la nostra azienda. Arte, cultura e terzo settore hanno bisogno di modelli di sviluppo che non siano strettamente legati a quelli tipici della nostra era. Il recupero in questi settori di valori come etica, professionalità, crescita sociale “orizzontale” e confronto è parte integrante del mio modo di vedere le cose.

Anedo Torbidoni

Mi occupo di web fin dalle prime connessioni pubbliche italiane, attraverso lo svolgimento di attività professionali di programmazione, comunicazione e web marketing. Col tempo ho specializzato le mie competenze nella creazione, sviluppo e gestione delle community web. Sono convinto, infatti, che la comunicazione migliore online è quella che lascia spazio anche all’altro, in forme che assomigliano più al dialogo che all’informazione o alla pubblicità. La sfida principale è utilizzare il buon senso e la conoscenza per evitare di essere schiavi di prassi e strategie non in linea con le necessità reali dei nostri progetti e con la nostra visione di società e di cultura. Oggi la mia attenzione è orientata anche verso la produzione di contenuti digitali di qualità e spero di lavorare sempre di più nella sfera della nuova editoria in riferimento al Terzo Settore e la cultura.

Associazione culturale
Servizi per il Terzo Settore e la Cultura
eMail: info@puntoincontro.org